SEATEC & COMPOTEC ACADEMY 2019

La 17° Seatec presenta SEATEC COMPOTEC ACADEMY, uno spazio dedicato a convegni di alto profilo tecnico, pensato come strumento fondamentale di approfondimento e aggiornamento per il settore, con erogazione di crediti formativi professionali (CFP) associati ad alcuni convegni.

Seatec-CompotecAcademy è un campus dedicato all’aggiornamento professionale del settore, una struttura qualificata in grado di organizzare corsi, seminari, conferenze tematiche, tavole rotonde, convegni incentrati sulla formazione professionale in ambito nautico e navale e dei materiali compositi, che proseguano idealmente i percorsi già istituzionalizzati dalle Università che hanno dipartimenti e scuole attinenti all’ingegneria navale e nautica, l’architettura navale e i numerosi campi di applicazione dei  compositi come Genova, Trieste, Napoli e La Spezia.

Oltre all’obbligo di formazione continua, comunque, l’attività formativa di Seatec-Compotec Academy riveste un valore concreto e attuale in termini di approfondimento, aggiornamento professionale, apprendimento scientifico, miglioramento del proprio bagaglio professionale, per tutti coloro che si dedicano al settore cui tali iniziative sono dedicate, e al contempo assolve al ruolo di connessione tra la cultura tecnica e il mondo della produzione e la filiera dei fornitori dei vari settori.

Con il convegno “Nuove frontiere per la riduzione delle emissioni”, l’ingegnere Enrico Ursomando, responsabile di Rina Academy, esaminerà tutte le soluzioni attualmente allo studio per abbattere le emissioni dei grandi motori: batterie, lavaggio fumi, combustibili alternativi, GNL (gas naturale liquefatto), motori a celle a combustibili, mentre Fincantieri presenterà lo studio compiuto insieme a Cetena per una nave a emissioni totalmente zero, un progetto che verrà sviluppato nei prossimi anni.

A cura dell’ingegnere Maurizio Archetti, di Ecospray verrà esaminato in dettaglio il problema della limitazione e controllo delle emissioni dei grandi motori marini con soluzioni proposte dalla stessa Ecospray e soluzioni applicate dal cantiere Tankoa a cura dell’architetto Andrea Parodi, e nello yachting di produzione a cura degli ingegneri Michelangelo Casadei del Ferretti Group, Paolo Bertetti, di Sanlorenzo, Giorgio Gallo del Rina e Stefano Pagani di Ucina.

Le soluzioni non sono dietro l’angolo e richiederanno notevoli investimenti da parte dei cantieri, ma anche dei produttori di motori come Volvo, Man, Mtu e Caterpillar che potranno presentare le loro soluzioni studiate in-house.

 

CONFERENZA STAMPA DI APERTURA

3 Aprile ore 11:00 c/o START UP ARENA


SIMULAZIONE E SPERIMENTAZIONE

3 Aprile ore 10:30-12:00 SALA COMPOTEC – PADIGLIONE D
Convegno a cura di Polito
1) Individuazione di materiali equivalenti per la realizzazione di modelli rappresentativi nella sperimentazione in laboratorio
Relatori: E. Cestino, G.Frulla (Polito – Dimeas)
2) La realizzazione di stampi per laminazione in composito mediante la stampa 3D: applicazione al modello S55
Relatori: Team S55, E. Cestino (Polito)
3) Danni da slamming e fatica della flotta Volvo Ocean Race 2017-18
Relatore: S. Beltrando (QI Composites)
4) “Simulazione CAE semplificata di supporto strutturale in composito per applicazioni navali”
Relatore: Carlo Tonarelli (General Manager di Phiequipe)

Iscriviti

IL SISTEMA PORTUALE TURISTICO: I MARINA

3 Aprile ore 12:00-14:00, SALA CANOVA
Convegno a cura di M. Ratti
L’evoluzione frenata dalla burocrazia.
Modera: Cristina Pozzi, avvocato marittimista
Relatori:
Dott. Matteo Italo Ratti, direttore Marina Cala de’ Medici
Stefano Ciuoffo, Assessore al Demanio e al Turismo della Regione Toscana
Antonio Oretti: Sicurezza ed economia circolare nel refitting portuale
Pierluigi Aminti: La progettazione e manutenzione delle dighe dei porti turistici
Marco Corti – DG Marina di Punta Ala
Simone Tempesti – CEO Marina di Bocca D’Arno

Iscriviti

LA RICERCA SUI MATERIALI: RICERCA SCIENTIFICA E RICERCA APPLICATA

3 Aprile ore 10:30-13:00, SALA BERNINI
Il ruolo della ricerca privata nei grandi gruppi industriali e nelle PMI.
Curatore: Angelo Colombo
Relatori:
Ing. Donato Colantonio, CompNext (Compositi speciali/trattamenti superficiali, galvanico/chimico)
Mauro Andreoli HNCF- HARD NANO CERAMIC FINISHING (trattamenti superficiali nano ceramici)
Ing. Giovanni Cecchini, Cecchini Racing Team
Ing. Paolo Ponsicchi, direttore tecnico Eurocraft
Ing. Günther Lutz, Composites Engineering Consultant, VULKAN Deutschland MSC software (TBC)
Ing. Abrami, Sergio Abrami & C. Yacht Designers
Scarica la locandina del Convegno

Iscriviti

INCONTRI RAVVICINATI NEL TERZO MILLENNIO - DIALOGHI TRA PROGETTISTI E CANTIERI NAVALI

4 Aprile ore 16:00-18:00, c/o SALA BERNINI
Convegno Tavola Rotonda a cura della rivista “BARCHE”
Il design Made in Italy è sinonimo di eccellenza, lusso ed eleganza. Il suo punto di forza è la capacità di unire la qualità artigianale all’innovazione, grazie al genio italiano di imprenditori e progettisti.
Responsabile:
Franco Michienzi, direttore “Barche magazine”
Relatori:
Arch. Brunello Acampora
Arch. Fulvio De Simoni
Arch. Alberto Mancini
Arch. Gianni Zuccon
Ing. Giovanni Ceccarelli
Ing. Sergio Cutolo
Ing. Roberto Piatti (Torino Design)
Sig. Vasco Buonpensiere (Cantiere delle Marche)
Sig. Lamberto Tacoli (Perini Navi)

Convegno a indirizzo CFP accreditato presso l’Ordine degli Architetti
Barche Magazine organizza una mostra dedicata al Design nautico “made in Italy”
Scarica la locandina del Convegno

Iscriviti

CASE HISTORY: CONNETTERE MONDI DIVERSI

4 Aprile ore 14:00, c/o Sala Bernini

Convegno a cura di ADI Toscana
Sergio Buttiglieri, Style Director dei Cantieri San Lorenzo.
Presenterà la singolare storia del cantiere navale che è arrivato al vertice dei costruttori di yacht oltre i 24 metri grazie all’innovazione fondata sulla trazione nautica e all’organico rapporto col design e l’arte.
Convegno a indirizzo CFP Ordine degli Architetti

Iscriviti

NUOVE FRONTIERE PER LA RIDUZIONE DELLE EMISSIONI

4 Aprile ore 10:00-12:00, c/o area ASCOMAC
Tutte le soluzioni attualmente allo studio per abbattere le emissioni dei grandi motori: batterie, lavaggio fumi, combustibili alternativi, GNL, celle a combustibile.
Convegno a cura di Rina Academy
Relatore: Ing. Enrico Ursomando, Rina Academy
“MTU: evoluzione tecnologica a sostegno dell’abbattimento delle emissioni inquinanti”
Relatore: Dott. Ing. Michele Del Nevo, MTU Italia Srl
“Low Exhaust Emission levels – IMO tier III”
Relatore: Sig. Massimiliano Pini, VOLVO GROUP ITALIA SpA – Divisione VOLVO PENTA
“Superyachts e controllo emissioni: percorsi certificativi, soluzioni multi-purpose e applicazioni pratiche”
Relatore: Dott. Andrea Castagno, ECOSPRAY TECHNOLOGIES Srl
“Le soluzioni customizzate in IMO TIER III: SCR-silenziatori-filtri anti particolato” Relatore: Dott. Carlo A. Bertoglio, GM Hug Engineering Italia Srl
Tavola rotonda sulla riduzione fumi e applicazione IMO Tier III 2020
Presenti i cantieri Tankoa, Benetti e Sanlorenzo con le loro case histories e i registri Rina, Giorgio Gallo e Lloyd’s Register, Paolo Izzo



Iscriviti

TENDENZE NEL SETTORE DEL REFIT

4 Aprile ore 10:00-13:00, SALA CANOVA
Situazione attuale e prospettive di un settore sempre in crescita.
Convegno a cura di SuperYacht Times
Moderatore: Merijn de Waard, Founder & Director SYT
Relatori: Merijn de Waard – SuperYacht Times Ralph Dazert – SuperYacht Times Alberto Perrone Da Zara – Lürssen
Daniele Di Giampaolo – Amico Stephen Hills – Pendennis Andrea Carlevaris – ACP Surveyors Franc Jansen – JMS Yachting

Iscriviti

NAUTICA 4.0

4 Aprile ore 10:15-13:00, SALA BERNINI
Convegno a cura di Atena Lombardia
Organizzato da: Politecnico di Milano

A cura di Prof. Andrea Ratti, Prof. Sergio Terzi, Arch. Arianna Bionda, Dr.ssa Lucia Ramundo, Politecnico di Milano [Dipartimento di Design, Dipartimento di Ingegneria Gestionale]
10:15-10:40 Introduzione al seminario “Nautica 4.0: strategie digitali per il futuro della Nautica” – Andrea Ratti, Politecnico di Milano
10:40-11:00 “Il Piano Industria 4.0 e le prospettive della Nautica: osservatorio Nautica 4.0” – Sergio Terzi, Politecnico di Milano
11:00-11:30 “Primi risultati della Survey Nautica 4.0: settore, tecnologie, formazione, e nuove prospettive” – Sergio Terzi e Lucia Ramundo, Politecnico di Milano
11:30-11:50 “Nuove Tecnologie e il progetto di Yacht Design” – Arianna Bionda, Politecnico di Milano
11:50-12:00 “Il progetto H2020 LINCOLN” – Lucia Ramundo, Politecnico di Milano
12:00-12:20 “i-Capitain – Maritime IoT platform for design and operations” – Jacopo Cassina, Holonix
12:20-12:40 “Zerynth – The Middlewar for IoT in the Maritime sector” – Gabriele Montelisciani e Daniele Mazzei, Zerynth
12:40-13:00 “Symbiote e Smart Yachting: IoT e gestione processi barca porto” – Gianluca Insolvibile e Matteo Pardi, Nextworks
Convegno ad indirizzo CFP


Iscriviti

CIRCULAR ECONOMY: ECODESIGN - SIMBIOSI INDUSTRIALE E SOLUZIONI SOSTENIBILI

4 Aprile ore 14:00-16:00, c/o Sala Canova
Organizzato da: GS4C

Moderatore Arch. Andrea Ratti, Direttore Master Yacht Design Politecnico di Milano
Relatori:
Enrico Benco – GS4C srl
Ing. Lorenzo Pollicardo – SYBass
Dott. Guidi Daniele – Guidi srl
Dott. Filippo Corsini – PhD Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa – Economia Circolare
Arch. Alessandro Sammartini – Master in Architettura per Allestimenti Fieristici dello I.U.A.V di Venezia
Dott. Claudio Mingazzini – ENEA
Convegno a indirizzo CFP

Iscriviti

LA FILIERA LOGISTICO/PORTUALE

5 Aprile ore 10:00-14:00, SALA BERNINI
Convegno a cura di IGB
Portualità e Logistica quali fattori di successo per lo sviluppo del Paese
In apertura: saluti del Presidente IMM Fabio Felici
Relatori:
Andrea Gentile, Presidente Assologistica
Giancarlo Laguzzi, Presidente Fercargo
Nereo Marcucci, Presidente Confetra
Gian Enzo Duci, Presidente Federagenti
Carla Roncallo, ADSP ML Orientale
Stefano Corsini, ADSP MT Settentrionale
Daniele Rossi, Presidente Assoporti
Giuseppe Tarzia, Contrammiraglio (CP), Direttore Marittimo della Toscana e Comandante del Porto di Livorno
11:30 – Coffee Break – presso Hall –
Tavola Rotonda “Piattaforme logistiche e centri intermodali: tecnologia e corridoi logistici come valori competitivi”
Daniele Testi, Contship
Christian Colaneri, Direttore Commerciale RFI
Luigi Capitani, Unione Interporti Riuniti
Iames Pigani, Gruppo Gavio
Olimpia Ferrara, SRM, Team Maritime
Conclusioni:
Vice Ministro Edoardo Rixi, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Convegno a indirizzo CFP


Iscriviti

RICERCA E MATERIALI COMPOSITI

5 Aprile ore 10:00-13:00, SALA CANOVA
ore 9:00 – Registrazione
ore 9:15 – Messaggio di Benvenuto e Saluti Istituzionali
Fabio Felici, Presidente CarraraFiere
Modera: Dott. Angelo Colombo, giornalista
ore 9:30 – L’importanza della ricerca sui materiali, quale strumento per l’evoluzione tecnlogica ed uno sviluppo più sostenibile
a) Il ruolo degli istituti pubblici di ricerca primaria
Relatori:
Ing. Pietro Russo, CNR IPCB
Ing. Claudio Mingazzini, ENEA
b) La ricerca condivisa di distretti, clusters, reti di imprese, academy di settore, associazioni di categoria, ecc.
– DAC Distretto Aerospaziale Campania, Ing. Claudio Voto
– TECNOLOPOLO “MARIO VERONESI” – DEMOCENTER – SIPE, Dott.ssa Aldrovandi, Dott.ssa Ribaldi – Scientific Marketing Advisor
– Consorzio TECNOMAR
– DITECFER e Università degli Studi di Firenze / Zanardi Fonderie S.p.a., Prof. Andrea Bracciali e PhD Ing. Gianluca Megna
ore 11:00-11:15 Pausa Caffè
ore 11:15 – La “Research chain” nell’industria italiana:
d) I settori “R&D intensive”: chimica, difesa ed aerospaziale
Relatori: AIPAS, Dott. Rosario Pavone
SEGREDIFESA, T.Col. GA
Prof. Luigi Carrino, Presidente Distretto Aerospaziale Campania,
Ing. Claudio Voto.
e) La graduale adozione dei nuovi materiali in settori a tecnologia intermedia, fino ai prodotti e servizi “mass market”:
Case Studies
Prof. Leali, Unimore, Università di Modena e Reggio Emilia
f) Relazioni, tempi di “trasmissione” e sinergie tra i settori
Relatore:
Ing. Giovanni Caprino, Cetena

Convegno a indirizzo CFP
Scarica la locandina del Convegno

Iscriviti

LE AUTOSTRADE DEL MARE

5 Aprile ore 14:30 – 17:30 c/o Sala Bernini
Convegno a cura Seatec e Ecofuturo

Al Convegno porteranno i loro saluti istituzionali:
On. Edoardo Rixi, Viceministro delle Infrastrutture e dei Trasporti
Sen. Mauro Coltorti, Presidente 8° Commissione Permanente del Senato (Lavori Pubblici, Comunicazioni)
Sen. Massimo Mallegni, Membro dell’8° Commissione Permanente del Senato (Lavori Pubblici, Comunicazioni)

Modera: Angelo Scorza, Direttore Ship2Shore
Introduzione di Fabio Roggiolani (Giga-Ecofuturo) e Giuliano Gabbani (Professore UNIFI) – Presentazione Rapporto Autostrade del Mare – Realizzare la quinta infrastruttura italiana
Intervengono:
Lorenzo Maggioni (Responsabile R&S – Consorzio Italiano Biogas) – Lo sviluppo del biometano e del BioGNL per le autostrade del Mare
Roberto Roasio (Ecomotive Solutions) – La riconversione possibile a dual fuel delle imbarcazioni

Diego Gavagnin (Conferenza GNL) – Le prospettive e l’itermodalità dei combustibili marittimi a impatto ambientale zero
Guido Barbazza (Pres. Wärtsilä Italia SpA) – Verso il 100% di energie rinnovabili: Wärtsilä e il ruolo del GNL
Massimo Mura (AD, Tirrenia CIN – Gruppo Onorato Armatori)
Antonio Musso (AD, Grendi Trasporti Marittimi)
Matteo Bocci (Responsabile Supporto Progetti WestMed Central Team Bruxelles) – Presentazione Meccanismo Assistenza Tecnica WestMed – Commissione Europea)
Tullio Berlenghi (Capo Segreteria Tecnica del Ministero dell’Ambiente) – Presentazione linee guida DEASP-GreenPort
Modera: Angelo Scorza (Direttore di Ship2Shore)

Segue Tavola Rotonda coordinata da Fabio Roggiolani
Partecipano: Massimo Mallegni (Senatore della Repubblica Italiana), Alberto Rossi (Presidente Assarmatori), Daniele Rossi (Presidente Assoporti), Mauro Coltorti (Pres. Comm. Perm.te – Lavori Pubblici, Comunicazioni), Alfredo Malcarne (Pres. Assonautica), Francesco Benevolo (Direttore RAM SpA), Giuseppe Brasini, ( Vice Presidente Nazionale degli Autotrasportatori FITA CNA)
Scopri di più
Scarica la locandina del Convegno

Iscriviti

EFFICIENTAMENTO ENERGETICO NEI PORTI E NELLE MARINE

5 Aprile ore 10:00 – 12:00 c/o Area Ascomac
Convegno a cura Ascomac
Saluti e Presentazione
Dott. Carlo Belvedere, Segretario Generale ASCOMAC Confcommercio, Imprese per l’Italia
Modelli e modi di produzione, consumo, utilizzo innovativi e sostenibili.
La pianificazione energetica e ambientale del sistema portuale (DEASP).
Temi
Cogenerazione ad alto rendimento quale sistema per rispondere alle priorità nei porti.
Fonti rinnovabili, geotermia e ecodragaggi.
Interventi delle ESCo nei porti e nelle marine italiane.
Energy saving su navi e porti.
Realizzazioni nelle aree portuali europee.
Relatori:
Sig. Sergio Dotti, CGT SpA
Sig. Fabio Roggiolani, G.I.G.A. Ecofuturo e Prof. Giuliano Gabbani, Ordinario Scienze della Terra, UniFI.
Avv. Francesco Arecco, Studio Francesco Arecco e Studio Macchi di Cellere Gangemi e Ing. Marco Nicolini, Agresco Srl.
Dott. Guido Ceccherelli, Effegi Eco-Business Consulting e Ing. Matteo Cavalleroni, TekSea/Energia Europa.
Dott. Edoardo Rovarini, Karl Dungs Srl

Iscriviti